sabato 8 maggio 2010

'La Mamma

E’ qualche cosa di ammirevole una madre.
Altri possono essere buoni,
ma solo tua madre ti conosce !

E’ Lei che ti guida nella vita,
è Lei che vigila per te,
ti ama e ti protegge
ed ha per tutto un perdono.

Essa comprende e scusa
là dove altri condannano!

Fa’ un unico sbaglio:
quando chiude per il sonno
eterno gli occhi
e ti lascia solo in questo mondo!





(un omaggio a tutte le mamme, nessuna esclusa, ricordando la mia per sempre, che mi ha dato la vita e la gioia di viverla)

6 commenti:

  1. Ciao Sasà,  bella questa lirica per la mamma...Lei è unica,insostituibile, amorevole,sempre lei un grande cuore per noi figli.Un caro saluto.Dora

    RispondiElimina
  2. utente anonimo19 maggio 2010 10:42

    Meravigliosa...e vera!

    RispondiElimina
  3. ..ma sei proprio sicuro che i figli apprezzino e comprendano sempre quello che si fa per loro?ovvio doverlo fare...meno il ritorno!

    RispondiElimina
  4. < Sono lieta d'incontrarti di nuovo, non c'è niente di più vero in ciò che hai scritto: la mamma dona sempre il suo cuore in ogni momento, perchè nel momento in cui deve allontanarsi per sempre, sa che l'amore da lei donato accompagnerà per sempre il cammino delle persone a lei care. Sarà proprio quell'amore a non farle sentire mai sole e abbandonate...Ti abbraccio forte, Angela>

    RispondiElimina
  5. utente anonimo22 ottobre 2010 09:56

    Quanto è vera questa poesia.........lo dico da figlia e da mamma fortunata.
    mamma è una donna forte e saggia che mi ha donato amora senza fine e ancora oggi con i suoi 70 anni di esperienza mi guida, ma a distanza è questo il suo segreto.............

    Io ho conosciuto la tua mamma e tu la mia......


    le tue storie sono meravigliose perchè riescono a stimolare la mia fantasia a tal punto da immaginarmi catapultata in quegli anni. Sei grande e confermi il ricordo che o di te . Ciao Anna Canzanella

    RispondiElimina
  6. Gentilissima anna,
    no mi ricordo di conoscerti , eppure ho fatto un dettagliato spoglio dei miei ricordi, e non mi sovviene dove ti ho conosciuto.
    Ho tra i miei parent  dei Canzanella appartenenti al ramo di mio padre infatti le due sue sorelle  Zia Franca e zia Clementina sposarono due fratelli Canzanella , zio Roberto e Zio Armando, a quale di queste  due famiglie appartieni?
    Fammelo sapere te ne prego anche con lo stesso mezzo, grazie

    RispondiElimina