martedì 9 febbraio 2016

Bandiere con bande celeste e bianco

Le bandiere che utilizzano i colori celeste e bianco
 sono  tre:

Le bandiere delle Repubbliche 
di San Marino, di Guatemala e dell’Argentina.







Repubblica di San Marino


La bandiera della Serenissima Repubblica di San Marino, adottata il 6 aprile 1862,  è composta da due bande orizzontali di uguali dimensioni: quella superiore è bianca e quella inferiore è celeste. Al centro della bandiera è presente lo stemma nazionale. Lo stemma mostra uno scudo (che presenta tre torri su tre vette) fiancheggiato da una ghirlanda. Sopra lo scudo è presente una corona e sotto è presente un nastro che reca la parola LIBERTAS






Repubblica di Guatemala


La bandiera del Guatemala è un bicolore in tre bande verticali, di uguali dimensioni: la centrale è bianca e le laterali celesti.
Tradizionalmente il celeste simboleggia gli oceani Pacifico e Atlantico, il bianco la purezza dei valori della nazione ( la pace). guatemalteca pone le bande in verticale piuttosto che in orizzontale come il disegno originale.
La banda centrale , quella bianca è caricata dell'emblema con il quetzal, l'uccello simbolo di libertà dei Maya, e la data del 15 settembre 1821 che ricorda l'indipendenza dell'America centrale dalla Spagna. Sono presenti anche due fucili e due spade incrociate, per rammentare la disponibilità del Guatemala a difendersi con la guerra, ma insieme si notano due rami di ulivo a significare che il paese predilige comunque la pace.







Repubblica dell'Argentina
La bandiera dell'Argentina consiste di tre bande orizzontali di uguali dimensioni. Le due bande esterne sono azzurre e quella centrale è bianca, con al centro il Sol de Mayo. Si racconta che la vera origine dei colori della bandiera argentina derivano dai colori delle vesti della Madonna, nelle rappresentazioni tradizionale dei due veli bianco e celeste.

Nessun commento:

Posta un commento