venerdì 24 agosto 2007

La fine di Ulisse


La fine di Ulisse



Hai mai saputo come morì Ulisse ? 
                  Ti incuriosisce la fine che fece Ulisse? Le sue gesta eroiche sono giunte fino a noi come un mito, non la sua morte  anche se fu causa della nascita dell’italica gente.









%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%




Iniziamo a dire che la storia non finì come la conosciamo, dopo tantissime avventure vissute durante il suo viaggio di ritorno, dopo venti anni ritornò finalmente nella sua Itaca. Infatti ne aveva trascorsi, 10 nell’ assedio e conquista di Troia, e 10 nel peregrinare per tutto il Mar Tirreno compreso il tempo passato ad oziare presso Circe, che non voleva per nulla al mondo lasciarlo ripartire.


Ulisse e Calipso sull'isola Igea 
durante il suo repriganare nel Mar Tirreno




Come per tutti i naviganti la sua morte venne dal mare, incidentalmente per mano del  proprio figlio “TELEGONO” (Figlio Nato lontano), nato dalla sua unione con Circe.

 
Ulisse e Circe nel Promontorio del Circeo



Telegono ( figlio di Ulisse e Circe)





 Telegono, spinto dalla madre (Circe) alla ricerca del Padre, sbarcò a Itaca ed ignaro di trovarsi proprio sulla terra del padre incomincio a predare le greggi.
Ulisse venne informato della razzia da un servo, mentre riposava dopo una giornata ormai dedita solo ai lavori nei campi. Inferocito, corse verso la riva per proteggere il bestiame e per punire il ladro, scagliandovi contro frecce con il suo arco d’argento. Telegono per difendersi vibrò a sua volta la sua lancia, che aveva ricevuto dalla madre, quale dono di Vulcano, la cui punta era fatta col pungiglione di una razza, e uccise il proprio genitore.
Quando riconobbe il padre fu troppo tardi , ma non troppo  tardi perché riconoscesse il fratello, Telemaco. Telegono e Telemaco, portarono il cadavere a Penelope, che, anche col passare di tutti quegli anni, era ancora giovane e piacente, tanto da far innamorare di Lei perfino il giovane Telegono






 








I due Fratelli decisero infine di partire per Eea, l’isola incantata di Circe e formarono due coppie, Telemaco e Circe , 
 
La maga circe nel suo regno affatato
Circe - Statua marmorea


















Telegono  e Penelope dall’unione da quest’ultima nacque Italo, fondatore di Tuscolo







Tuscolo (città secondo Ovidio fondata da Telegono)




Tempio della fortuna  al Tuscolano
 e di Preneste


Palestrina attuale panorama  (antico di Praeneste)
 e da cui poi si ebbe la Italica gente .   

1 commento:

  1. che storia intrigata!!!però pure Penelope..insomma...un pò di serietà..meettersi con uno che poteva essere suo figlio...

    RispondiElimina